Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk
Registrazione Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk


 
 


è lieta di segnalarvi un'interessante giornata di studio organizzata dall'Associazione Internazionale Karol Wojtyla e dall'Accademia Alfonsiana, in collaborazione col Comitato Unico di Garanzia / Consiglio Nazionale delle Ricerche e ASUS sul tema:

LIBERTA' RELIGIOSA IN EUROPA
Tra Costituzioni nazionali, Trattati internazionali e Prassi

Mercoledì 25 settembre 2019 ore 9,00
Aula Magna Accademia Alfonsiana, Via Merulana 31- Roma

 

Interverranno prestigiosi relatori del mondo accademico. La nostra presidente Maria Grazia De Angelis ha fornito il suo contributo alla Segreteria Scientifica.

Qui di seguito il programma:

9.00  Apertura lavori
Giuseppe Meco, Consigliere del Rettore “Sapienza”, Direttivo Associazione Internazionale Karol Wojtyla
Gianluigi Rossi, già Preside della Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Roma “La Sapienza
Saluti

Rev. P. Alfonso V. Amarante, Preside dell’Accademia Alfonsianum
Gabriella Liberati, Presidente del Comitato Unico Garanzia - CNR
Rosanna Cerbo, Segretario Generale dell’Associazione Internazionale Karol Wojtyla
 
9.45-11.00  Tavola rotonda: Libertà religiosa: norme e prassi
Moderano: Luciana Barreca, Consigliere di Stato, Consiglio Scientifico dell’Associazione Karol, Wojtyla, Gaspare Mura, Professore emerito alla Pontificia Università Urbaniana, Massimo Cozzolino, Centro Eccellenza Altiero Spinelli, Università Roma Tre
Intervengono: Irene Kajon Università di Roma “La Sapienza”, Massimo Giuliani, Università di Trento, Direttore Istituto Giuridico, CNR, Roma, Antonio Angelucci, Università del Piemonte Orientale, Facoltà di Teologia di Lugano
 
11.00-12.20  Tavola Rotonda: Libertà religiosa nel Discorso di Karol Wojtyla all’Assemblea delle Nazioni Unite (1979), nei Documenti della Conferenza dei Rabbini Europei, del Consiglio Rabbinico d’America e della Commissione del Gran Rabbinato d’Israele (2016), di Papa Francesco e di Ahmad Al-Tayyeb Grande Imam di Al-Azhar (2019). Conduce: Andrea Monda, Direttore de “L’Osservatore Romano”
Intervengono: David Meghnagi, Psicologia delle religioni, Università Roma Tre, Antonio Spadaro s.j., Direttore di “Civiltà Cattolica” Roma, Shaykh Salah Ramadan, Docente all’Università di Al Azhar, Cairo.
 
12.30-14.00  Costituzione del Forum Internazionale di Università ed Enti di Ricerca: “Libertà religiosa, diritto della persona umana, nel rispetto di norme e costituzioni nazionali e di trattati internazionali”
Conducono: Paolo Branca, Università Cattolica di Milano e Francesca Maria Corrao, LUISS Guido Carli
Relazioni introduttive di Roberto Cipriani, Università Roma Tre e di Mario Morcellini, Consigliere per la Comunicazione del Rettore dell’Università di Roma “La Sapienza”
Partecipano: Yahya Pallavicini, delegato della FUIW (Federation of Universities of the Islamic World) ISESCO, Sharhzad Housmand, Università di Roma “La Sapienza”, Antonello Blasi, docente di diritto ecclesiastico, Pontificia Università Lateranense.

14.00 Conclusioni
Anna Nardini, Presidente Onorario dell’Associazione Internazionale Karol Wojtyla
Monsignor Khaled B. Akasheh, Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso (in attesa di conferma)
 
Segreteria Scientifica: Maria P. Barontini, Mansur Baudo, Giuseppe Cavallaro, Assem Migahed, Maria Grazia De Angelis, Luigi Diamanti, Mariarita Ferragina, Sabri Hassan, Franco Lucchese, Sabina Sernia, Giacomo Moscati, Stefano Murace, Domenico Repice, Alberto Terracina.


Clicca qui per visualizzare la locandina completa


 

 ***********



INVITO ALLA LETTURA

Vi invitiamo a leggere la recensione del libro di Maria Grazia De Angelis "Illuminiamo i pollai - le nuove sfide del benessere organizzativo e sociale" a cura del giornalista Bruno Volpe

Clicca qui per leggere la recensione




                                * * * * * *


V’invitiamo a leggere l’articolo di Maria Grazia De Angelis
“Banche e ridisegno della relazione con il Cliente retail”, pubblicato sulla rivista HR Online, che potrete visualizzare cliccando sul seguente link.





 


AISL_O intende portare un contributo di informazioni e di idee sulle problematiche sociali ed economiche che stanno travagliando il nostro Paese. Questo workshop è il primo di una serie di incontri che, sulla base di studi, analisi e dati obiettivi, scevri da posizioni o idee precostituite, possano aiutare a comprendere meglio le origini e le evoluzioni delle crisi in cui si dibattono quasi tutti i settori delle attività della nostra società, e in particolare quelli della finanza, dell’economia, del lavoro, dei servizi e della cultura.

La discussione sarà introdotta dai relatori che evidenzieranno i principali aspetti economico-finanziari della crisi e i relativi risvolti giuridico - amministrativi, prospettando alcune proposte funzionali ad alleggerirne gli effetti.

Perché “meeting in progress” ? L’ipotesi operativa e’ che ad ogni evento venga sottoposta ai partecipanti una sintetica scheda di valutazione/gradimento dell’evento stesso con la richiesta di indicazioni e contributi da parte dei partecipanti per eventuali ulteriori approfondimenti sul tema trattato.

Ci si propone di partire dall’organizzazione tout court, non solo quindi aziendale ma anche riferita a concetti più ampi di comunità e di convivenza sociale che riportano al centro la persona, per poi affrontare l'economia sociale di mercato intesa come comune denominatore dell’ attività sociale, nel perdurare o, auspicabilmente, nell'avviarsi a conclusione della crisi economica.

 


 

LAssociazione Italiana di Studio del Lavoro per lo Sviluppo Organizzativo (AISL_O) è un’associazione non a scopo di lucro che ha come mission l’analisi, lo studio, il monitoraggio dei fattori che influenzano l’efficienza e l’efficacia delle organizzazioni e ne determinano il successo e l’eccellenza. Rappresenta un punto di riferimento di chi, per lavoro o passione, persegue l’obiettivo di promuovere lo sviluppo organizzativo, il miglioramento dei processi operativi e di controllo e di tutti gli aspetti che incidono sulle relazioni tra le organizzazioni e i loro principali stakeholders. Favorisce il progresso e l’applicazione di metodi e tecniche di organizzazione aziendale, nella loro accezione più ampia, nonché la formazione professionale e lo sviluppo etico e culturale di chi nelle varie organizzazioni opera.

 

OBIETTIVI
Associazione si propone di essere:
  1. promotore dello sviluppo e della diffusione della cultura organizzativa nelle imprese, nella Pubblica Amministrazione centrale e locale ,nelle organizzazioni del terzo settore e nelle istituzioni pubbliche, favorendo il confronto e la integrazione tra gli apporti delle diverse discipline e/o ambiti di specializzazione funzionale che oggi contribuiscono al progresso dell’organizzazione in tutti gli ambienti di lavoro (a titolo esemplificativo: informatica, sistemi di qualità, auditing, pianificazione e controllo, comunicazione interna);
  2. attuatore di studi e ricerche finalizzate allo sviluppo per l’innovazione delle metodologie di analisi, progettazione e gestione del cambiamento in campo organizzativo e della corporate governance;
  3. fornitore di servizi (di formazione, ricerca, studio, consulenza) per la crescita culturale e professionale sia dei soci che di soggetti non soci, quale presupposto per il successo delle organizzazioni di appartenenza e per il miglioramento delle relazioni individuo-azienda
  4. promotore di alleanze ed accordi di natura scientifica ed operativa tra enti, istituzioni, Università e associazioni che valorizzino, a livello nazionale e internazionale, l’immagine, il ruolo e la qualificazione di coloro che operano professionalmente per lo sviluppo organizzativo e il change management
  5. riconosciuto dalle istituzioni come partner deputato ad analizzare e interpretare lo scenario organizzativo esistente nel mondo del lavoro per contribuire all’orientamento organizzativo e professionale, nonché a promuovere ed elaborare proposte legislative che riguardano le tematiche oggetto dell’ attività dell’Associazione.


 
Convenzioni con Teatri e Cinema.

Ai Soci AISL_O sono riservate condizioni di favore per l’acquisto di biglietti e abbonamenti teatrali, un'offerta speciale per associarsi al Cinecircolo Romano e per libri.

Vai alla pagina delle convenzioni per saperne di più.

 


Forum


Registrazione e accesso
se vuoi ricevere le news registrati al sito


Registrazione
Hai dimenticato la Password ?


 Direttivo AISL_O

 

 


Iscriviti adesso
Quote Iscrizione e Rinnovo

PARTNERS




Login | Wizard | Condizioni d'Uso | Dichiarazione per la Privacy | Copyright (c) | venerdì 20 settembre 2019
Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk