Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk
Registrazione Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk


 
 


Vi segnala DUE IMPORTANTI EVENTI:
 
  1. Presentazione dell' autobiografia del M° Franco Micalizzi
    "Le chiamavano colonne sonore - Golden 70's" (Viola Editrice)
Roma, 14 Ottobre 2017 - ore 18.00
Centro Culturale Via Boncompagni, 22


Si parlerà di un’opera che racconta oltre cinquant’anni del Re della Pulp Music, che lo ha visto protagonista dalle tournée con i grandi del momento in voga negli anni Sessanta, alle grandi colonne sonore di film diventati dei Cult nel panorama cinematografico internazionale.

“Le chiamavano Colonne Sonore – Golden 70’s” non risparmia neanche il Franco Micalizzi “uomo” oltre che musicista, e spazia dai momenti più intimi legati alla sua famiglia, a quelli più goliardici; dagli incontri con i grandi del mondo della musica a quelli del mondo dello spettacolo.

Innovatore, eclettico, vivace, fuori dai canoni, un poeta musicale… e se n’è accorto anche Quentin Tarantino che ha  utilizzato suoi temi in vari film da lui diretti come "Grindhouse A prova di Morte " e "Django Unchained"; un Artista a tutto tondo che si esprime con le note musicali, con le parole, con i modi raffinati degni di un animo sensibile che riesce a trasmettere le sue sensazioni sul pentagramma come tra le righe di questa opera.

Introduce l'incontro Lisa Bernardini, Presidente dell'Associazione culturale Occhio dell'Arte; presenta il volume Simone Ceccano della casa editrice Viola.

Una novità dell'opera, che ne fa anche un libro "musicale", è data dalla prima pagina: è stato inserito infatti un QR code che permette di ascoltare, grazie all' applicazione tecnologica che si può installare sui telefoni di nuova generazione, l'intramontabile tema di "Lo chiamavano Trinità", cult assoluto nel panorama internazionale delle sette note.

La prefazione del volume porta la firma del noto sceneggiatore e scrittore di successo Marco Tullio Barboni. 

Cliccate qui per scaricare la locandina

Ingresso libero.

Comunicazione : Lisa Bernardini 347 1488234 occhiodellarte@gmail.com

 
*****
  1. INCONTRO "INNOVARE, A COMINCIARE DA DOVE?"
    27 ottobre 2017 ore 17,30 - 19,30
    presso la sede di eFM
    Via Laurentina, 455 - Roma - 2o piano
 
Abbiamo il piacere di invitarVi al primo evento di Open Innovation Club.
Il format del Club non prevede relatori in senso tradizionale, ma Thought Provokers, il cui proposito è lanciare stimoli e attivare nei partecipanti la voglia di mettere in comune osservazioni e riflessioni sulla proprie esperienze professionali.

Digital innovation, Smart Working, Industria 4.0, Holacracy introducono una nuova era che richiede un diverso modo di pensare e fare organizzazione.
Le nostre organizzazioni sono pronte a reinventarsi velocemente, innovare al proprio interno, adottare non solo nuovi strumenti, ma anche i nuovi mindset e i nuovi modelli manageriali che essi presuppongono?

Innovare è urgente e quanto mai necessario, ma a cominciare da dove? Superando quali difficoltà? E in che modo? E' questo il tema del primo incontro. 

Thought provokers saranno due CEO con lunga esperienza in ambito pubblico e privato e agenti di cambiamento in diverse fasi della storia del nostro Paese; CEO di quella nuova generazione cresciuta nell’era del cambiamento permanente per la quale l’innovazione è una pratica naturale. Saranno le loro storie ad offrirci spunti per scambiare idee e riflessioni, per ripensare l’innovazione.


Cliccate qui per visualizzare la brochure da cui si può in automatico accedere alla registrazione all'evento attraverso l'apposito pulsante di colore giallo "ISCRIZIONE".



                                 * * * * * *

V’invitiamo a leggere l’articolo di Maria Grazia De Angelis
“Banche e ridisegno della relazione con il Cliente retail”, pubblicato sulla rivista HR Online, che potrete visualizzare cliccando sul seguente link.





 


AISL_O intende portare un contributo di informazioni e di idee sulle problematiche sociali ed economiche che stanno travagliando il nostro Paese. Questo workshop è il primo di una serie di incontri che, sulla base di studi, analisi e dati obiettivi, scevri da posizioni o idee precostituite, possano aiutare a comprendere meglio le origini e le evoluzioni delle crisi in cui si dibattono quasi tutti i settori delle attività della nostra società, e in particolare quelli della finanza, dell’economia, del lavoro, dei servizi e della cultura.

La discussione sarà introdotta dai relatori che evidenzieranno i principali aspetti economico-finanziari della crisi e i relativi risvolti giuridico - amministrativi, prospettando alcune proposte funzionali ad alleggerirne gli effetti.

Perché “meeting in progress” ? L’ipotesi operativa e’ che ad ogni evento venga sottoposta ai partecipanti una sintetica scheda di valutazione/gradimento dell’evento stesso con la richiesta di indicazioni e contributi da parte dei partecipanti per eventuali ulteriori approfondimenti sul tema trattato.

Ci si propone di partire dall’organizzazione tout court, non solo quindi aziendale ma anche riferita a concetti più ampi di comunità e di convivenza sociale che riportano al centro la persona, per poi affrontare l'economia sociale di mercato intesa come comune denominatore dell’ attività sociale, nel perdurare o, auspicabilmente, nell'avviarsi a conclusione della crisi economica.

 


 

LAssociazione Italiana di Studio del Lavoro per lo Sviluppo Organizzativo (AISL_O) è un’associazione non a scopo di lucro che ha come mission l’analisi, lo studio, il monitoraggio dei fattori che influenzano l’efficienza e l’efficacia delle organizzazioni e ne determinano il successo e l’eccellenza. Rappresenta un punto di riferimento di chi, per lavoro o passione, persegue l’obiettivo di promuovere lo sviluppo organizzativo, il miglioramento dei processi operativi e di controllo e di tutti gli aspetti che incidono sulle relazioni tra le organizzazioni e i loro principali stakeholders. Favorisce il progresso e l’applicazione di metodi e tecniche di organizzazione aziendale, nella loro accezione più ampia, nonché la formazione professionale e lo sviluppo etico e culturale di chi nelle varie organizzazioni opera.

 

OBIETTIVI
Associazione si propone di essere:
  1. promotore dello sviluppo e della diffusione della cultura organizzativa nelle imprese, nella Pubblica Amministrazione centrale e locale ,nelle organizzazioni del terzo settore e nelle istituzioni pubbliche, favorendo il confronto e la integrazione tra gli apporti delle diverse discipline e/o ambiti di specializzazione funzionale che oggi contribuiscono al progresso dell’organizzazione in tutti gli ambienti di lavoro (a titolo esemplificativo: informatica, sistemi di qualità, auditing, pianificazione e controllo, comunicazione interna);
  2. attuatore di studi e ricerche finalizzate allo sviluppo per l’innovazione delle metodologie di analisi, progettazione e gestione del cambiamento in campo organizzativo e della corporate governance;
  3. fornitore di servizi (di formazione, ricerca, studio, consulenza) per la crescita culturale e professionale sia dei soci che di soggetti non soci, quale presupposto per il successo delle organizzazioni di appartenenza e per il miglioramento delle relazioni individuo-azienda
  4. promotore di alleanze ed accordi di natura scientifica ed operativa tra enti, istituzioni, Università e associazioni che valorizzino, a livello nazionale e internazionale, l’immagine, il ruolo e la qualificazione di coloro che operano professionalmente per lo sviluppo organizzativo e il change management
  5. riconosciuto dalle istituzioni come partner deputato ad analizzare e interpretare lo scenario organizzativo esistente nel mondo del lavoro per contribuire all’orientamento organizzativo e professionale, nonché a promuovere ed elaborare proposte legislative che riguardano le tematiche oggetto dell’ attività dell’Associazione.


 
Convenzioni con Teatri e Cinema.

Ai Soci AISL_O sono riservate condizioni di favore per l’acquisto di biglietti e abbonamenti teatrali, un'offerta speciale per associarsi al Cinecircolo Romano e per libri.

Vai alla pagina delle convenzioni per saperne di più.

 


Forum


Registrazione e accesso
se vuoi ricevere le news registrati al sito


Registrazione
Hai dimenticato la Password ?


 Direttivo AISL_O

 

 


iscriviti adesso

Quote Iscrizione e Rinnovo


PARTNERS




Login | Wizard | Condizioni d'Uso | Dichiarazione per la Privacy | Copyright (c) | martedì 24 ottobre 2017
Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk